I primi passi del Progetto nel villaggio in Burundi

Il nostro Presidente Onorario, Angelo Testa, nonché nostro referente per il Progetto Burundi, ritorna nel cuore dell’Africa dopo il primo sopralluogo, con una pompa per l’acqua e tanti altri materiali e strumenti, ma soprattutto idee e piani d’azione per risolvere i grandi problemi che affliggono il villaggio e la sua popolazione.
Eccovi alcuni messaggi che abbiamo ricevuto dalla gente del villaggio:

Mai più fumo nelle case burundesi seguendo l’esempio che ha costruito Angelo nella collina di kigozi dove stiamo lavorando per la pompa con la volontà del progetto “irrigare per nutrire“ di NAFASCO”

Angelo ci ha insegnato come costruire la stufa che migliora condizioni igienici e risparmio di legna per cuocere, con conseguente tutela dell’ambiente. Quindi meno alberi battuti per cuocere

Altri risultati positivi: muri e tetti delle case puliti. Che meraviglia ci ha portato Angelo Testa. Tutta la comunità di kigozi e l’amministrazione sia provinciale che comunale ringraziano Angelo Testa e l’Associazione Tratti di Luce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *